la nostalgia velata
di rumori-
chiavi nella serratura
un cielo pieno
di vaghe sensazioni-
di ricordi persi
dove?
nella mente?
non può contenerli-
muoiono
ma di loro
rimane la cenere
di nubi vuote- piene
a molti strati
multicolori-
passano-
per un attimo le fermi
e ti domandi
quando? dove?
intanto i colori
ti prendono lo sguardo-
ti cattura l’ incanto
di un sogni vuoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *