Sole mattutino


nel sole mattutino
pesanti e lenti
nove rintocchi di campane
marchiano il giorno-
gli fan eco
galline, cinguettii diversi
un trapano nel muro
la tortora lassù sul filo
il mio respiro
l’aria fresca
che arriva nelle stanze-
lo scricchiolio del legno
il mio sguardo al quaderno
e poi agli alberi
pieni di sole e ombre-
e l’abbaiar di un cane
che invano chiama

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *