Quante vite

Quante vite
cambiamenti
svolte
rivoluzioni
negazioni-
quasi sempre negazioni-
angoli retti
belle curve, ampie-
altre dove è meglio rallentare
per non sbandare
andare fuori strada
farsi male-
poche evoluzioni
ricordi
gente che mi porto dietro
gente che non viene con me
da una vita all’altra-
fanciullezza:
non so, non esiste
ma davvero c’è stata?-
adolescenza
premessa della prima gioventù-
sarcasmo, prontezza
di spirito
bellezza che non si conosce-
dopo, le persone-
ogni persona, una vita
ogni gruppo, una vita-
ora solo io
da una vita all’altra
sola da una vita all’altra-
non mi fermo ad aspettare
ritardatari-
le onde
non sono mai le stesse


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *