Nel giardino

Dove vivo è una giungla di silenzio
protetta da un cielo limpido e finito –

è una serra di suoni sommessi
d’animali e foglie
d’ ombre intermittenti
sopra mattoni rosa
proprio ora, proprio qui –
un fischio acuto
d’un qualche animale celeste
non scandisce
non ingombra
non interrompe –
è un tutto che fluisce –
ci sono anche io?
Dentro o fuori?
Oppure dove?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *