Ricordando il video di Vittorio Arrigoni
al cimiterio di Gaza

Insopportabile
quel cigolio del cancelletto
che lui chiude dietro di sè –
noi siamo lì
vivi noi
vivo lui –
è insopportabile
è la cosa più triste
quel cancelletto –
no oliatelo
che rimanga
quel cigolio
meraviglioso
della sua vita

http://www.youtube.com/watch?v=KPKR66mncKQ

2 thoughts on “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *