Rafia

Ci sono quelli
che abbracciano gli alberi
per sentirsi
in pace col mondo –
io, per legare i cardi,
li abbraccio
e li lego
con fili sottili
di rafia –
li lego con questi fili
 leggerissimi e forti
non li spezzi
con la forza delle mani –
reggono il vento
la pioggia e la tempesta,
e sono belli, lisci,
si fanno accarezzare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *