Due film indimenticabili

Un giorno nell’aula insegnanti una collega rabbiosa con un libro ammazzò una vespa che stava vicino alla finestra. Come fosse stata quella povera bestia un suo ostacolo o un suo nemico.Un’altra volta in una classe un ragazzo vide che stavo guardando con timore una farfalla che stava  posata su una finestra in un punto simile a quello della vespa che mesi prima era stata rabbiosamente uccisa. Il ragazzo fece l’atto di schiacciare la farfalla. Ma poi non lo fece.
Questi due episodi mi stanno in mente a distanza di anni come due film indimenticabili.