Un mio articolo su Neal Cassady nella rivista Write and Roll Society

Qui un mio articolo su Neal Cassady e sul perché ho scritto un romanzo su di lui: Il bardo psichedelico di Neal

http://www.writeandrollsociety.com/neal-cassady/

 

Il 20 Ottobre presento a Bologna il mio romanzo Il bardo psichedelico di Neal

 

 

http://www.galleriatedofra.it/

 

E

www.vololiberoedizioni.it

 

PRESENTANO

IL BARDO PSICHEDELICO DI NEAL

Romanzo immaginario su un istante

di Dianella Bardelli.

 

http://www.vololiberoedizioni.it/v2/?sect=libri&itemId=933

 

 

 

 

Un excursus sulla letteratura beat americana in un romanzo che ha per protagonista Neal Cassady, una delle figure centrali del movimento.

Reading con l’autrice la bolognese

 

DIANELLA BARDELLI

Con l’amichevole presenza e complicità del giornalista e scrittore

GIANNI DE MARTINO

 

La presentazione avverrà nell’ambito di

NUTRIMENTI TERRESTI

Esposizione personale della pittrice

WANDA BENATTI

 

SABATO 20 OTTOBRE

Ore 18,00

TEDOFRA ARTGALLERY

Via delle Belle Arti 50

BOLOGNA

INFORMAZIONI tel. 3347266681   [email protected]

 

 

L’autrice trae spunto per il suo romanzo dalle ultime ore di Neal Cassady. Immagina il suo ultimo viaggio tra visioni, pensieri e ricordi. Neal si ritrova nello stadio intermedio tra la morte e la rinascita: il suo Bardo. Il deserto del Messico si colora, si trasfigura e si anima di incontri… Jack Kerouac e Allen Ginsberg, arrivano nel deserto di Neal a bordo dell’autobus psichedelico di Ken Kesey, invitano Neal a salire e a ripartire con loro ma lui rifiuta. Un romanzo psichedelico. denso ,poetico e musicale., con illustrazioni di Matteo Guarnaccia. Neal Cassady, grazie a Jack Kerouac ed al suo libro On the Road (Sulla strada), è stato uno dei simboli della Beat generation. Infatti sotto il nome di fantasia di Dean Moriarty si celava proprio Neal che ispirò a Kerouac anche un altro lavoro, Visioni di Cody.

 

L’autrice è disponibile per interviste ed incontri.

Se interessati contattare lo scrivente ufficio stampa

 

Dianella Bardelli: Nata a Livorno nel 1947, ma da sempre a Bologna per molti anni ha insegnato Lettere presso l’Istituto Tecnico Industriale Aldini Valeriani della città emiliana. Accanto alla sua attività di scrittrice guida corsi di Scrittura Creativa secondo il Metodo della poesia e prosa spontanea; ha una vera passione per la letteratura della beat generation e considera suoi maestri: Jack Kerouac e Allen Ginsberg. Ha pubblicato: Vado a caccia di sguardi (2008 Raffaelli) Vicini ma da lontano (2009 Giraldi), I pesci altruisti (2011 Giraldi).

 

Gianni De Martino: Nel 1967 è vissuto a Milano tra i fondatori della mitica rivista “Mondo Beat“, di cui è stato caporedattore. Dopo aver viaggiato per alcuni anni tra il Marocco e l’ India, ora vive e lavora a Milano come giornalista, consulente editoriale e saggista. Direttore di “Mandala. Quaderni d’oriente e d’occidente” e collaboratore delle riviste “Pianeta fresco“, “Alfabeta“, “L’erba voglio“, “Il piccolo Hans”, “Panta”, “Altrove“, “Il Mattino” ed altri quotidiani e riviste, ha curato, tra l’altro, il Saggio sulla transe di Georges Lapassade ( Feltrinelli, 1980; Apogeo, 1997); La cultura dell’harem di Malek Chebel ( Bollati Boringhieri, 2000); L’interprete delle passioni di Ibn ‘Arabi ( in collaborazione con Roberto Rossi Testi, Apogeo, 2008). E’ autore di numerosi libri. I più recenti sono: I Capelloni (Castelvecchi, 1997), Odori (Apogeo, 1998, 2006), Hotel Oasis(Mondadori 1988; Zoe 2001), Arabi e noi (in collaborazione con Vincenzo Patanè, DeriveApprodi, 2002); Viaggi e profumi (in collaborazione con Luigi Cristiano, Apogeo, 2007); Capelloni & Ninfette ( Costa & Nolan, 2008).
http://www.giannidemartino.it/?page_id=672

 


 

 

Ufficio Stampa Vololibero Edizioni

www.vololiberoedizioni.it

Luca Trambusti

 

Cell 335 28 10 65   Uff 02 89 45 98 92

E-Mail: [email protected]

www.lucatrambusti.it 

In Visione di Cody di Jack Kerouac Neal Cassady (Cody) si chiede che ne sarà di loro

Cody:  Proprio poco fa Jack e io tiravamo a prevedere quello che succederà
a ciascuno di noi…..
Jack: Appunto sto giochetto facevamo!
Evelyn: Morte improvvisa?
Cody:….Ma comunque si tentava di prevedere – metti – quello ch ne sarà di me – di te –
una roba del genere insomma