Nebbia azzurra delle 15,03

non è il tramonto
ma sui sentieri
cala una nebbia azzurra
come il cielo laggiù
vicino a quel chiarore rosa-

più densa ai lati dei campi
giunge con l’onda attutita
dei cani del paese-

io e Kia andiamo
su sentieri erbosi e acciottolati
tra fossi d’acqua gelata
e alberi neri
come la terra-

scomposta
in questa armonia assoluta
sento, sguaiata,
la mia voce