il lume
 
La luce rossa è il cuore-
palpita, aspetta,
nel silenzio che non è solo assenza di parole
che non è solo senza parole-
il silenzio qui, senti come è pieno
e diverso
non caloroso o sentimentale
ma pieno-
è la sensazione del pieno
che vorrei esprimere con la poesia
con le parole della poesia-
una specie di sazietà, punto fermo,
certezza, rettitudine,
senza ombre-
è un silenzio che non c’è
nella casa profana
o nel bosco pieno di vita-
non è il silenzio
dell’assenza di vita
è il silenzio dela vita piena-
mi scalda, mi fa sudare
come se da questa fioca luce
che ora è tutto il mondo
si sprigionasse
il calore di mille soli-
è lo spirito di Dio
che mi parla con l’ombra
che non dice,
toglie il dubbio
e la paura-
morire tra le sue braccia-
questa non è una preghiera
che nasce dallla mancanza,
dalla richiesta, dall’assenza di fede-
non è neanche una preghiera,
ma chiarisce un pensiero
che altrimenti rimarrebbe
 nascosto, silente-
rimarrebbe uno stato d’animo
e non un evento
—————————————