Improvvisazione in giardino invece di
scrivere di cose tristi

Le parole
e i fatti
le parole –
azioni, elenchi
confusione molta
confusione –
incertezza profumo intenso
di fiori freschi
profumo denso
come stantio di tempo
troppo –
fiori recisi
per questo troppo profumati
si mangiano lo spazio
l’aria intorno
l’erba –
enfatizzano la mente
l’addormentano
più di un’intensa
meditazione serale
andata a buon fine
che calma spirito e corpo –
così fa l’odore
troppo intenso del lilium
bianco rosa
petali allungati –
fatti, parole
profumi –
qualcuno attraversa perfino
l’aria, vola
cioè se vuole nel cielo –
ti immagini
com’è volare?
non avere ostacoli
non dover frenare
non evitare
non scartare
se sei un passerotto
nemmeno ti sparano

One thought on “

  1. un consiglio…la forma che hai deciso di dare è troppo pesante, contrasta con la leggerezza del contenuto e lo fa cadere dove non deve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *